Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed alle finalità illustrate nella cookie policy. Scorrendo questa pagina, cliccando su di un link o proseguendo nella navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.


Fiat Ducato Vs Citroen Jumper, le differenze.

Fiat Ducato e Citroen Jumper Euro 6, le differenze.

Da Novembre 2016 inizieranno le consegne dei modelli Possl, Globecar, Clever e Roadcar sulle nuove motorizzazioni Euro6 Citroen e Fiat, ma le differenze tra i due marchi di base disponibili aumentano. Ecco una panoramica per aiutarvi a scegliere il modello giusto.

Citroen Jumper e Fiat Ducato continuano ad essere prodotti in cooperazione nella stessa fabbrica della Sevel, in Italia, ad Atessa. In buona parte sono dunque identici, condividendo scocca, telaio, meccanica, plancia ecc. Esteticamente si distinguono solo per una piccola differenza sulla calandra frontale , oltre ovviamente per il logo. La differenza maggiore sarà però sui motori, vediamo cosa cambia.

Le normative Euro6 impongono particolare attenzione alla riduzione di emissioni di ossidi di azoto, ottenibile ad oggi (relativamente alla normativa in essere, Euro 6b) con diversi sistemi in relazione al propulsore e al veicolo sul quale esso è installato. Citroen adotta un motore di nuova generazione denominato BlueHDi con tecnologia AdBlue, la stessa usata da moloti altri famosi Costruttori come Vw, Mercedes e Ford, la riduzione degli ossidi di azoto viene effettuata da un apposito catalizzatore con l'ausilio dell'additivo iniettato a monte da un apposito ugello.

Dal sito Citroen leggiamo: Con i nuovi motori BlueHDi, CITROËN propone la tecnologia Diesel più ecologica del mercato. Prestanti ed efficienti, i motori BlueHDi soddisfano le normative Euro 6 e si distinguono per i bassi consumi e le ridotte emissioni di CO2 (a partire da 82 g/km per Citroën C4 Cactus BlueHDi 100 S&S). Le potenze disponibili sono di 110, 130 e 160cv, tutti sviluppati da unità da 2000 cm3.

Fiat invece aggiorna la proposta motoristica del 2016 effettuando l'abbattimento degli ossidi di azoto tramite una seconda valvola EGR, mentre utilizza la tecnologia AdBlue solo su alcune motorizzazioni a ridotto impatto ambientale al momento non disponibili sui veicoli ricreazionali.

Dal sito Fiat leggiamo: Per far fronte alle sempre più stringenti normative antinquinamento Fiat Professional offre una soluzione LPEGR, ideale per il trasporto merci. Tecnologia LPEGR: sta per “Low Pressure Exhaust Gas Recirculation”, ricircolo dei gas di scarico a bassa pressione. I gas di scarico vengono assorbiti a valle del DPF, raffreddati grazie al dispositivo di raffreddamento EGR a bassa pressione e messi in ricircolo a monte del compressore. Le potenze disponibili sono di 115, 130, 148 e 177cv, la prima ottenuta da un 2000 cm3 mentre le altre dal conosciuto 2300 cm3, che prende il posto del 3000 cm3 anche nella potenza di 177cv.

Per quanto riguarda i nostri marchi, Possl e Globecar sono sempre disponibili sia du Ducato che su Jumper, con un sovrapprezzo per Fiat di circa 1550€ a parità di potenza. La differenza di prezzo è prevalentemente dovuta al miglior prezzo d'acquisto che Possl gode da Citroen, a fronte dei grandi numeri della loro produzione, e questo perchè la domanda nei mercati di riferimento ( Germania e Francia ), si sta concentrando sopratutto verso la casa francese. Da qui la scelta di orientarsi sui modelli Citroen per le Serie Speciali PLUS, il prezzo particolarmente allettante di queste serie sono infatti dovute in larga parte al favorevole accordo commerciale raggiunto tra le case. Da sottolineare che Citroen offre una dotazione di accessori di serie più completa, come le luci le diurne led, i sensori pressione gomme e gli pneumatici quattro stagioni;  inoltre molti optionals hanno un costo inferiore, come la portata maggiorata e il telaio maxi. Clever è disponibile in Italia solo su Citroen ( su Fiat è disponibile, ma c'è un notevole costo aggiuntivo per immatricolarli ) mentre Roadcar è disponibile solo su Fiat.

Sia Clever che Possl hanno una serie limitata a prezzo speciale su Citroen 160cv, rispettivamente denominate " Drive 600 Celebration" e " 2Win Plus" , ai quali si aggiunge il nuovo Summit 600 Plus... da prendere al volo durante il periodo di fiera a Settembre! Ecco una comparazione, dove si evince che il motore di punta da 177cv sarà disponibile solo su Fiat, come anche il cambio automatico. A seguire le schede tecniche.

  Fiat Ducato Multijet 2 115 Citroen Jumper BlueHdi 110
cilindrata 2000 cc ( 1956cc ) 2000 cc ( 1997cc )
cambio manuale 6 marce manuale 6 marce
potenza 115cv a 4000giri 110cv a 3500 giri
coppia 290nm \ 1750giri 304nm \ 1500giri
consumi 5,9 - 6,3 litri \ 100 km 5,7 - 6,5 litri \ 100km
vel.massima 148 km\h 140km\h

 

  Fiat Ducato Multijet 2 130 Citroen Jumper BlueHdi 130
cilindrata 2300cc ( 2287cc ) 2000cc ( 1997cc )
cambio manuale 6 marce, o automatico manuale 6 marce
potenza 130cv a 3600 giri 130cv a 3750 giri
coppia 320nm \ 1800 giri 350nm \ 1750 giri
consumi 6,1 - 6,8 litri \ 100 km 5,7 - 6,5 litri \ 100km
vel.massima 155km\h 150km\h

 

  Fiat Ducato Multijet 2 150 Citroen Jumper BlueHdi 160
cilindrata 2300cc ( 2287cc ) 2000cc ( 1997cc )
cambio manuale 6 marce, o automatico 6 marce manuale 6 marce
potenza 150cv a 3600 giri 160cv a 3750 giri
coppia 380nm \ 1500 giri 350nm \ 1750 giri
consumi 6,1 - 6,7 litri \ 100 km 5,7 - 6,5 litri \ 100km
vel.massima 161km\h 160km\h

 

  Fiat Ducato Multijet 2 170  no
cilindrata 2300cc ( 2287cc )  
cambio manuale 6 marce, o automatico 6 marce  
potenza 177cv a 3500 giri  
coppia 400nm \ 1500 giri  
consumi 6,1 - 6,7 litri \ 100 km  
vel.massima 171km\h  

i dati si intendono nella versione furgone vuoto; fonte: siti ufficiali citroen\fiat

Guarda le schede tecniche del costruttore

News in evidenza
VW T6 California Ocean 150cv a noleggio! ( da Marzo 2018 ) Aperte le prenotazioni   I ...
Fiat Ducato e Citroen Jumper Euro 6, le differenze. Da Novembre 2016 inizieranno le consegne dei ...